Estratto di maggio, energizzante con fragole e kiwi

Estratto di maggio, energizzante con fragole e kiwi

Maggio è un mese stupendo. I colori, i profumi i sapori. La primavera esplosa, i fiori, il sole, i prati, le passeggiate. E la frutta e la verdura di questo mese sono una vera delizia. Dalle fave ai fagiolini, dagli asparagi all’aglio, passando per le erbe spontanee commestibili (come il tarassaco e il silene), tutto si presta ad esser sperimentato in ricette d’ogni tipo. E poi vuoi mettere, arriva l’insalata fresca! Rucola, lattuga, indivia…da mangiare appena colte per preservarne tutte le proprietà.

Ma è in assoluto la frutta di maggio ad esser la mia preferita. Le fragole diventano protagoniste in tavola, io le uso moltissimo per preparare dessert freschi e leggeri (come la bavarese…). Ma ci sono anche kiwi, arance, limoni…. Sperimentando un po’ di ingredienti sono riuscita ad ottenere un estratto molto buono, dalle proprietà energizzanti, fortemente antiossidante. Vi consiglio di berlo appena alzati, per una bella carica d’energia prima d’affrontare la giornata 😉

 

ESTRATTO DI MAGGIO

4-5 fragole

2 kiwi

1 mela

1 arancia

mezzo lime

1 mazzo di insalata

un po’ di rucola

zenzero

estratto maggio 3

Per preparare l’estratto io comincio in genere da arance, fragole, kiwi e mela, per le quali uso il filtro a maglie più larghe (uso l’estrattore Sana, non so se altri funzionano in modo diverso…). Poi inserisco le maglie più strette e passo a insalata e zenzero. Mescolo il tutto e bevo subito. Abbondo di zenzero perchè lo adoro, ma se non siete abituati non esagerate!

 

estratto maggio 2

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *