Bonbon castagne e cachi da leccarsi le dita

Castagne e cachi. Ma io dico…delizia pura. Sì, insomma, per me l’autunno è un  casino. Adoro la zucca, il melograno, i cachi, le castagne in ogni loro declinazione. E’ una stagione stupenda, nella quale in cucina sperimento ogni possibile abbinamento tra tutte queste bontà della natura. E la cosa pazzesca è che non mi stanco…

La ricca zuppa con chips di zucca

La zuppa di miso è un piatto che consiglio davvero a tutti di provare. E’ molto buona e fa davvero tanto tanto bene (la dico così, terra terra, perché il messaggio è proprio basilare 😉 ). Ho scoperto la zuppa di miso studiando la cucina macrobiotica, che cerco il più possibile di applicare nella mia…

Le super forti polpette di Geko

C’era una volta Braccio di Ferro. Lui mangiava gli spinaci e diventava forte. Ci sono oggi i Pj Masks e soprattutto Geko, che ha la super forza di suo e ci aggiunge pure la “super presa rettile”. Fatto sta che pure Geko è verde e allora anche lui diventa utilissimo per convincere i riluttanti aspiranti…

Tortino di miglio crudista?! Col cavolo! ;-)

Scoprire che il miglio può essere mangiato anche crudo mi ha aperto nuovi orizzonti di sperimentazioni. Mi è capitato varie volte di usarlo in questo modo, anche per preparare piatti dolci. Soprattutto d’estate, quando a voglia di cibo raw mi assale. Con l’autunno e la stagione fredda tendo a diminuire i piatti crudisti, ma ogni…

Mousse di zucca, mela e castagne

Oggi abbiamo fatto merenda così. Con questa mousse che ho inventato al volo con un po’ di ingredienti che avevo qui già pronti. Che io sia zucca-dipendente si sa…che io adori le castagne si può immaginare…le mele, beh, quelle piacciono a tutti. Il bello di questa mousse è che potete farla in mille varianti, aggiungendo ciò…

Palline golose d’energia

Ogni tanto le preparo. Ma proprio solo ogni tanto, perché quando le ho lì davanti a me non riesco a trattenermi e finisco per mangiarne tantissime. Le palline che vi propongo oggi sono senza glutine, vegan e crudiste. Nel senso che non c’è nulla di cotto, non servono forni o pentole. Si preparano in un…

Crocchette di zucca, ceci e miglio

Ai miei bambini piace moltissimo cucinare. E anche a me piace farmi aiutare da loro. Certo, ci vuole taaaaanta pazienza…ma alla fine sono sempre soddisfatta. Perché passiamo un po’ di tempo insieme a manipolare, odorare, gustare. Le crocchettine (e le polpette) sono ciò che meglio si presta a questi begli esperimenti. Troppo danno non si…

Spaghetti di carote con cavolini in salsa di miso e sesamo

Lo ammetto, spesso i miei piatti nascono per caso. Perché ho qualche verdura da finire (vedi le carote…), perché al momento mi vien voglia di qualche sapore, di una certa consistenza, eccc… E’ il caso di questi finti spaghetti, che altro non sono che carote tagliate a spirale. Prepararli  è semplicissimo e in padella bastano…

Tortino di riso integrale alla crema di topinambur e carote

Ultimamente mangio spesso il riso integrale. E’ un alimento preziosissimo, e il fatto che serva almeno un’ora per cucinarlo non deve disincentivarne l’utilizzo. Basta prepararlo la domenica, quando si ha un pochino di tempo in più, e tenerlo in frigorifero. Dura un po’ di giorni e può essere la base per numerosissimi piatti, dolci e salati….

Cous cous di mais e verdure

Se hai poco tempo e vuoi preparare un piatto dalla resa sicura, magari anche per parecchie persone…beh, il cous cous è la soluzione ideale. E’ semplice da realizzare, veloce, si presta a numerose varianti. Io lo faccio senza glutine (uso il cous cous di mais, oppure quello di riso e mais) e vegan. Le possibilità…

Lenticchie, alghe e profumi dell’Oriente

Voi direte…”ma come alghe e lenticchie!”…e io vi dico: assolutamente sì! Le alghe Le alghe sono ricchissime di proprietà. Contengono proteine (la spirulina ne è composta addirittura per il 35%), sali minerali, vitamine, oligoelementi, iodio. Depurano il corpo da sostanze tossiche e metalli pesanti, sono utili contro i disturbi di stomaco e intestino, attivano il metabolismo. Addirittura aiutano a…

Ode alla barbabietola cruda

…che è una meraviglia della natura. Per il suo colore intenso, per le dita che restano viola anche se le sciacqui, per la sua capacità di regalare tinte stupende a qualunque ingrediente le capiti accanto. Ma soprattutto, ode alla barbabietola, da mangiare rigorosamente cruda, per le sue numerosissime proprietà. Un concentrato di salute, benessere e…