L’arte di arrangiarsi

La comodità in casa, soprattutto quando si hanno bambini, è una cosa fondamentale. Stanca dei continui richiami, degli infiniti “non saltate sul divano, non è un trampolino e non è neppure un tavolo su cui mangiare” (anche se, pensandoci bene, mangiare e saltare sul divano è una grande goduria…) ho cercato la soluzione giusta, che come sempre è arrivata per caso. Un giorno mi trovavo in montagna a bere un aperitivo, seduta su comodi divanetti composti da semplici bancali robusti e tavolini altrettando particolari e resistenti… La lampadina mi si è accesa…non sarà difficile portare l’idea in casa mia e sostituire i fagili e delicati mobili, causa delle mie continue preoccupazioni, con questi semplici e originali bancali!

IMG-20160427-WA0016

Non c’è voluto molto, ho chiesto  ad alcuni amici che lavorano in ditte che li utilizzano, e voilà i miei preziosi bancali come per magia si sono materializzati in casa mia…il potere delle Donne non ha confini 🙂

Mi sono messa subito all’opera, carteggiati e pitturati i bancali si trasformano sotto le tue mani e diventano meravigliosi. E basta portare le misure ad un grossista di materassi per ottenere anche i morbidi cuscini per ricoprirli. Tutto pronto: si appoggia la gomma piuma sul bancale, si ricopre il tutto con un telo colorato… e con un po’ di fantasia li si dispone in soggiorno.

IMG-20160427-WA0012

Successone, piacciono proprio a tutti. Con i miei tre figli ci passiamo ore insieme a giocare, vedere la tv e qualche volta anche a mangiare…gli ospiti apprezzano la loro comodità e alcuni si addormentano pure…sarà il caso di tenerli svegli???? Eh sì, qualche salto dei miei figli e il risveglio è assicurato…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *