Quinoa con ceci, semi e menta

Sì sì sì, lo so. Che io ami la quinoa è chiaro a tutti. Trovo che sia fantastica per mille tipi di preparazioni. Dalla pizza alle polpette, dai primi piatti ai contorni. In più ha già di suo un sapore davvero gradevolissimo (al contrario, per esempio, del miglio, che trovo piuttosto insipido).

In genere ne preparo in grandi quantità, così resta in frigorifero e per alcuni giorni posso cucinarla al momento in un attimo. Ieri ho provato l’abbinata quinoa – ceci – semi di chia e di sesamo – menta. Beh, funziona e vi consiglio di sperimentarla! Poi ovviamente già che c’ero ho preparato le famose polpette che i miei bimbi adorano, praticamente con gli stessi ingredienti 😉

Ingredienti per il primo:

  • quinoa
  • ceci già cotti
  • semi di chia e di sesamo
  • pepe e sale
  • curcuma
  • olio d’oliva

Per le polpette aggiungere:

  • farina di ceci
  • spezie a piacere
  • pangrattato (io uso ovviamente quello Glutenfree)

 

Preparazione:

Far cuocere la quinoa come di consueto (due volumi d’acqua per un volume di quinoa, per 15-20 minuti). Il primo è subito pronto: nel piatto unire la quinoa con i ceci, spolverare con curcuma, semi di chia e di sesamo, aggiustare di sale e pepe, terminare con un filo d’olio e guarnire con foglioline di menta fresca appena raccolta.

Per le polpette basta prendere la quinoa e metterla in una ciotola con i ceci e i semi, spolverare con le spezie, aggiungere farina di ceci e pangrattato fino ad ottenere la giusta consistenza. Non occorre che l’impasto sia asciutto, può restare anche morbido. Con le mani formare polpette o Burger e metterli su carta da forno, passare sul tutto un filo d’olio e infornare a 180 gradi per una ventina di minuti.

I piatti che si ottengono unendo la quinoa ai legumi sono completi, buoni e sani. Li consiglio a tutti! E con le polpette si conquistano anche i bambini 😉

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *