Fagioli con pomodori secchi, zenzero e curcuma

Pronti a fare il pieno d’energia? Ovviamente in modo gustoso e sano, con un piatto dai sapori diversi rispetto a quelli che in genere immaginiamo abbinati ai fagioli. Già, i fagioli. Un alimento assolutamente da valorizzare: hanno pochi grassi, zero colesterolo, molte fibre. Saziano e si prestano a molte preparazioni.

Io ho la fortuna di poterli raccogliere ancora come faceva mia nonna e una volta sgranati in genere cucino i fagioli in modo semplice, perchè si possano poi eventualmente usare per vari piatti a seconda di come si decide di condirli. Quella che vi consiglio oggi è una ricetta semplicissima ma decisa, con i toni dei pomodori secchi e il pizzicore dello zenzero a fondersi insieme, senza tralasciare un tocco di fantastica curcuma.

zuppa fagioli

 

Ingredienti:

  • cipolla, carote e sedano per il soffritto;

  • pomodori maturi;

  • fagioli freschi;

  • olio d’oliva;

  • spezie a piacere (potete anche azzardare chiodi di garofano e semi di ginepro)

  • pomodori secchi;
  • curcuma;
  • zenzero

 

Preparazione:

Per prima cosa occorre far bollire i fagioli (io uso quelli freschi). In una pentola capiente preparo il soffritto, aggiungo i pomodori, un po’ d’olio e i fagioli. Lascio insaporire il tutto un attimo, poi aggiungo acqua bollente e spezie, come l’alloro, i semi di ginepro, un chiodo di garofano. Lascio cuocere molto lentamente, anche per due ore.

Una volta pronti verso i fagioli in un piatto e aggiungo i pomodori secchi (che precedentemente ho lasciato in acqua fredda per una ventina di minuti), una grattuggiata di zenzero, una spolverata di curcuma. Ecco pronto un piattino sfizioso, adatto anche a vegani e celiaci. Buon appetito!

 

Consigli:

I fagioli andrebbero mangiati abbinati ai cereali, ad esempio la pasta o il riso. In questo modo le loro proteine vengono meglio assorbite dall’organismo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *