Biscotti di miglio e castagne, con crema d’arancia e fondente

Sono una vera coccola. Senza zuccheri aggiunti, super sani eppure davvero golosi.

I biscotti di miglio si fanno in un attimo e a me piacciono molto. La cosa bella è che si possono preparare in mille modi diversi. Magari scegliendo di mescolare insieme tra loro ingredienti dai sapori complementari o contrastanti, dalle consistenze nuove, dai risultati sorprendenti.

In questo caso ho usato il miglio, l’ho unito alle castagne e al cocco in scaglie, ho aggiunto cioccolato fondente al 75% (io uso anche quello 100% fondente, ma se non siete abituati è parecchio amaro, usatene uno anche meno forte, come preferite), ho grattugiato la scorza di mezza arancia. Alla fine ho guarnito con una crema di fondente e arancia….

 

Ingredienti:

  • miglio
  • succo puro di mela
  • farina di mandorle
  • cocco in scaglie
  • castagne bollite
  • cioccolato fondente
  • arancia
  • se volete guarnire con una crema: fondente, amido di mais, latte vegetale, arancia, sciroppo di riso

 

 

Preparazione:

Fate cuocere il miglio per almeno 20 minuti nel succo di mela (in genere metto circa il triplo di succo rispetto al volume del miglio. Se non avete molto succo a disposizione potete anche usare l’acqua, unendo magari un po’ di spezie dolci come la cannella, o mettendo una mela a cuocere dentro).

Prendente quindi il miglio cotto, mettetelo in una ciotola con una manciata di farina di mandorle, cocco in scaglie, castagne che avrete già cotto e sbucciato. Spremete un po’ d’arancia e grattugiate la buccia. Mescolate il tutto ben bene e aggiungete cioccolato fondente tagliato a scagliette piccole piccole.

Come sempre non vado a dosi ma a gusto, potete mettere più di un ingrediente o dell’altro. Quel che conta è ottenere alla fine un composto morbido ma col quale si riescano a fare delle palline. Io non frullo perché mi piace sentire le varie consistenze (schiaccio il tutto ben bene con la forchetta), ma per ottenere un risultato più omogeneo potete frullare il tutto.

Mettete i biscottini su una teglia coperta di carta da forno e infornate a 180 gradi finché il tutto non diventa ben dorato (ma i biscotti fatti così restano sempre un po’ morbidosi…).

Nel frattempo preparate una cremina con il fondente. Mettete in un pentolino un cucchiaio di amido di mais, un pizzico di sale e la buccia grattugiata di mezza arancia. Fate sciogliere l’amido con poco latte vegetale (meglio se di mandorla). Unite il cioccolato tagliato a scaglie, un goccio di sciroppo di riso, e aggiungete ancora un po’ di latte vegetale. Fate cuocere mescolando finché vedete che la crema si addensa. Spegnete e lasciate raffreddare.

Una volta che i biscotti sono pronti sfornateli, fateli intiepidire, mettete crema a go go 😉

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *