Bavarese alle fragole, mandorle e cocco

La bavarese senza glutine, senza zucchero e vegan è una di quelle cose delle quali non si può proprio fare a meno.

A spalancarmi le porte di questo mondo, fatto di fresco e scioglievolissimo gusto, è stata Laura Castoldi nel corso di una delle sue bellissime lezioni dedicate ai dolci-non dolci. La ricetta base è semplice semplice, poi ognuno può modificarla a proprio piacere. Aggiungendo frutta, magari un po’ di farina di cocco, uvetta, menta, zenzero e lime per una versione super fresca….e chi più ne ha più ne metta.

Io, appena arrivano il sole e le fragole, mi tuffo in questa bavarese alle fragole e cocco, con un tocco di crema di mandorle….

 

 

Ingredienti:

  • 500 ml latte di mandorle (o di cocco, o di riso) senza zucchero aggiunto
  • 2 cucchiaini di agar agar
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 kg di fragole
  • 2 bicchieri di farina di cocco
  • 1/2 bicchiere di sciroppo d’acero o di sciroppo di riso
  • 2 cucchiai di succo di mela concentrato
  • 1 cucchiaio di crema di mandorle

 

Preparazione:

Si parte della fragole. Lavatele, togliete la parte verde e mettetele in una ciotola. Aggiungete quindi i bicchieri di farina di cocco (va bene anche il cocco a scaglie), 250 ml di latte di mandorle o del latte che preferite (accertatevi che sulla confezione ci sia scritto che non contiene zucchero aggiunto…) e frullate il tutto.

Fate ora bollire i restanti 250 ml di latte di mandorle con 1 pizzico di sale e l’agar agar. Mescolate per circa 4 o 5 minuti.

Spegnete, aggiungete il composto che avete precedentemente frullato e mescolate. Unite lo sciroppo d’acero, la crema di mandorle e il succo di mela concentrato. Date un’ultima mescolata e versate il tutto in uno stampo, tipo quello da plumcake.

Mettete in frigorifero per almeno un’oretta.

Impiattate decorando con frutti di bosco, foglie di menta o ciò che più vi piace. Tanto durerà poco 😉

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *